Home

Consiglio Direttivo

Avv. Gianfranco Tobia
Presidente
Avv. Riccardo Andriani
Vice Presidente
Avv. Achille Reali
Segretario Generale
Avv. Luca Bergamini
Cons. Dott. Angelo Canale
Avv. Antonio Conte
Prof. Claudio Franchini
Notaio Prof. Gennaro Mariconda
Avv. Renato Tobia
Membri
Soci Fondatori
Riccardo Andriani, Angelo Canale, Antonio Conte, Umberto Goldoni, Gennaro Mariconda, Achille Reali, Gianfranco Tobia, Renato Tobia

Federazioni

NEWS
Riduci carattere Aumenta carattere Stampa
TAS: Il caso Seraing

di Angelo Pesciaroli


19/04/2017

Il Tribuale di Arbitrato per lo Sport(TAS) ha emesso la decisione nella procedura di arbitrato in corso tra il Seraing (società belga) e la FIFA. La disputa riguardava due contratti: il primo concluso del gennaio 2015 e il secondo nel mese di luglio del 2015.La Commissione Disciplinare della FIFA aveva concluso che il club belga aveva commesso una doppia violazione degli articoli 18 ter e 18 quater del Regolamento FIFA sullo status e trasferimento dei calciatori. I contratti che consentono a terze parti di acquisire il trasferimento di giocatori influenzando l'indipendenza e la politica del primo club comportano il diritto di versargli un'indennità sul futuro trasferimento del giocatore. Di conseguenza, la Commissione Disciplinare della FIFA aveva vietato al Seraing la registrazione di giocatori a livello nazionale ed internazionale per quattro periodi di tesseramento consecutivi, e,imposto una multa di 150.000 franchi svizzeri.Il 9 marzo 2016 il Seraing ha impugnato tale decisione dinanzi al CAS, chiedendo l'annullamento della decisione contestata sulla base del fatto che le norme FIFA sui TPO (operazioni con terze parti) sono illegali. Nella sua decisione, il TAS ha confermato la validità degli articoli 18b e 18c del Regolamento FIFA sullo Status e Trasferimento dei Calciatori secondo la normativa europea (libertà di circolazione) e del diritto svizzero. Il CAS, tuttavia, ha ritenuto che la sanzione inflitta al club belga fosse troppo grave e ha ridotto il divieto di acquistare giocatori a tre periodi di registrazione (comprendendo sia quelli estivi che quello di gennaio).



<< Indietro
convegno

Questa sezione è dedicata ai Nostri Convegni e Seminari.

formazione

Il Centro Studi si avvale della consulenza dei migliori professionisti per la realizzazione di corsi di formazione, master, corsi di specializzazioni post universitari.

coni

Il CONI, emanazione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), è autorità di disciplina regolazione e gestione delle attività sportive nazionali.

Ricerca

Ricerca avanzata »

Ultimi Aggiornamenti

Federazione Italiana Giuoco Calcio

Corte Federale d'Appello

Comunicato n. 55/CFA - (III Sez.) 21/10/2016 (dispositivo)
Visualizza »
Federazione Italiana Giuoco Calcio

Corte Federale d'Appello

Comunicato n. 54/CFA - (III Sez.) 21/10/2016 (dispositivo)
Visualizza »
Federazione Italiana Giuoco Calcio

Corte Federale d'Appello

Comunicato n. 53/CFA - (IV Sez.) 21/10/2016 (dispositivo)
Visualizza »
Federazione Italiana Giuoco Calcio

Corte Federale d'Appello

Comunicato n. 52/CFA - (IV Sez.) 21/10/2016 (dispositivo)
Visualizza »
Federazione Italiana Giuoco Calcio

Tribunale Federale Nazionale - Sezione Vertenze Economiche

Comunicato N. 9TFN (Sezione Vertenze Economiche) del 20/10/2016 - Motivi
Visualizza »
Federazione Italiana Giuoco Calcio

Corte Sportiva d'Appello

Comunicato n.32CSA - III Sez. 20/10/2016 (dispositivo)
Visualizza »
Federazione Italiana Giuoco Calcio

Corte Sportiva d'Appello

Comunicato n.31CSA - Sez. Unite 20/10/2016 (dispositivo)
Visualizza »

Partners