Home

FIPM

Torna alla homepage della FIPM
PRESIDENTE
Valter Magini

SEGRETARIO
Anna Silvia Loporchio SEDE E RECAPITI
Via Vitorchiano, 113
00189 Roma
T. +39.06.36851
+39.06.36856537
F. +39.06.36856668 Vai al sito ufficiale »
FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO

Nessuna decisione disponibile
Nessun comunicato disponibile


LA STORIA

L'inizio dell'attività in Italia risale al 1934, ristretta per lo più in ambito militare: due anni più tardi, ai Giochi di Berlino, Silvano Abba vinse la medaglia di bronzo.
La Federazione Italiana per il Pentathlon Moderno venne costituita presso il CONI, a Roma, nel 1940. La Federazione (prevista dalla Legge Istitutiva del CONI del 1942) si sciolse nel 1944 e venne ricostituita nel 1947 in vista dei Giochi Olimpici del 1948 come Commissione Italiana per il Pentathlon Moderno (CIPM).
Nel 1949 la presidenza della CIPM venne assunta dal Presidente del CONI, Giulio Onesti. Il 5 dicembre 1973 il CONI istituì un Comitato di Coordinamento, affidato all'on. Gianuario Carta, che indisse l'Assemblea Costituente.
I sodalizi di Pentathlon Moderno, riuniti a Roma il 27 giugno 1975, dettero vita alla Federazione Italiana Pentathlon Moderno (FIPM) che venne poi riconosciuta definitivamente dal CONI il 9 luglio dello stesso anno. La Federazione è elencata nella Legge 16.2.1942, n. 426.

Fonte: http://www.coni.it


Ricerca

Ricerca avanzata »

Ultimi Aggiornamenti

Regolamento Gare Internazionali assegnate alle ASA
Visualizza »
Codice di Comportamento Sportivo
Visualizza »
Regolamento Tecnico Nazionale 2012
Visualizza »
Regolamento Medico Internazionale 2010
Visualizza »
Statuto FIPM
Visualizza »